Loader
Social Share

Una boutique digitale


La definizione che più ci si addice è quella di boutique digitale, perché i progetti che realizziamo sono fatti espressamente su misura delle reali necessità dei nostri clienti. Ci affianchiamo ad aziende o a start upper addirittura nella fase di ideazione dell’architettura tecnica del loro progetto. Cerchiamo in tutti i modi di essere un punto di riferimento per ogni scelta tecnologica.

In generale siamo sempre alla ricerca dell’evoluzioni che avvengono nel campo delle tecnologie digitali e cerchiamo di applicarle alle reali necessità che riscontriamo sul mercato.

“Imparare le regole del gioco e giocare meglio degli altri” questo è il motto che ci contraddistingue. Non abbiamo timore di confrontarci con i nostri competitor perché ci sentiamo differenti.

Ogni nostra soluzione nasce dalla capacità di comprendere i problemi dei nostri clienti e dall’abilità di sviluppare progetti tecnologici totalmente personalizzati.

I nostri progetti sono dunque un mix di marketing, creatività e tecnologia, tre ingredienti difficili da dosare e amalgamare, ma noi lo sappiamo fare!


La nostra storia


Siamo nati nel 2016 dall’incontro dei due founder: Luca Secchi, esperto nel campo del marketing e comunicazione, e Aliosha Fumagalli, appassionato ricercatore di nuove tecnologie nel campo digitale. L’idea comune è da sempre stata quella di sperimentare e innovare. Questa è l’impronta di dGlen, un vero e proprio laboratorio di idee e intuizioni che poi prendono vita grazie ad una vasta analisi di marketing e scelta oculata delle tecnologie migliori.


Chi sono i founder


Luca Secchi muove i primi passi nel mondo della comunicazione come junior account in Young&Rubicam Miami, si appassiona al settore digitale diventando senior account di Argonet, web agency specializzata nel campo delle pubbliche amministrazioni. Ritorna nel mondo della comunicazione diventando CEO di adsGlen, storica agenzia pubblicitaria milanese. Qui gestisce clienti di grande livello come Barclays, Credit Suisse, Bialetti Industrie, L’Oreal. Dal 2016 è stato nominato membro del Consiglio direttivo Gruppo Comunicazione Media di Assolombarda e dal 2018 è docente universitario presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore con un corso di fondamenti di marketing nel campo dell’informatica.

Aliosha Fumagalli da sempre è un appassionato di nuove tecnologie e muove i primi passi collaborando come responsabile dello sviluppo di progetti informatici di iniziative della Comunità Europea. Il passaggio è poi immediato in dglen dove ricopre il ruolo di head dello staff di sviluppo. Viene chiamato come esperto nelle nuove tecnologie in convegni e attività formative. Nel 2018 e nel 2019 ottiene riconoscimenti importanti (primo premio OpenArtAward) per lo sviluppo di due progetti di app mobile.


Una partnership importante: Assolombarda Servizi


Dal 2018 siamo diventati partner ufficiali di Assolombarda Servizi. In collaborazione con lo staff di consulenti dell’associazione offriamo congiuntamente servizi specializzati nell’ambito digitale. Viene proposto un servizio di consulenza strategica a imprese e start up e un’attività di sviluppo per progetti digitali.